17 settembre 2019 | Padova - ore 20.30

Bertrand Badré


E se la finanza salvasse il mondo?

REGISTRAMI
Speaker
Bertrand Badré
Quando
Martedì 17 settembre 2019
ore 20.30
Dove
Centro Culturale San Gaetano
Via Altinate 71
Padova
INGRESSO GRATUITO
CON REGISTRAZIONE
N.B.: l’incontro, inizialmente programmato per il 25 settembre, è stato anticipato a martedì 17 settembre per un impegno istituzionale del relatore.

 

Bertrand Badré afferma che in fin dei conti la finanza è solo uno strumento. Anzi, è uno degli strumenti più potenti che abbiamo a disposizione.

Se usato correttamente, può essere di grande aiuto per molti dei problemi che affliggono il mondo, dai cambiamenti climatici alla lotta contro la povertà, fino alla costruzione delle infrastrutture necessarie.

Badré traccia una via per trasformare il sistema finanziario da cattivo maestro a buon servitore. Nel mondo esistono strumenti finanziari e approcci innovativi che già operano ispirandosi a questa visione. Analizzerà il ruolo che la regolazione intelligente può svolgere nel convogliare il potere della finanza verso una direzione positiva. E descriverà in dettaglio le opzioni per superare i rischi e gli ostacoli alla cooperazione internazionale, per raggiungere stabilità finanziaria e prosperità. In contrasto con il nazionalismo paralizzante che sta guadagnando consensi.

Illustrerà inoltre cosa funziona e cosa deve cambiare nel finanziamento dello sviluppo sostenibile. Il risultato di queste riflessioni sarà un piano per riconquistare il potere sulla finanza, con l’obiettivo promuovere il bene pubblico.

Registrati all'evento

Le registrazioni apriranno 10 giorni prima dell'incontro

Bertrand Badré

CEO e fondatore di Blue like an Orange Sustainable Capital. È stato Managing Director della Banca Mondiale e Chief Financial Officer del World Bank Group, dopo aver ricoperto lo stesso incarico presso due dei maggiori istituti di credito a livello mondiale: Société Générale e Crédit Agricole.

Ha trascorso sette anni presso Lazard a New York, Londra e di recente a Parigi, come Managing Director, dove ha co-diretto la ristrutturazione di Eurotunnel. Attualmente è parte del board di Canadian Fintech Wealth Simple ed è non-Executive Director presso Getlink (Groupe Eurotunnel).

Ha prestato servizio nella pubblica amministrazione francese durante la presidenza Chirac, in qualità di consigliere per l’Africa e lo sviluppo. Diplomato all’ENA – Ecole Nationale d’Administration, ha studiato a SciencesPo (Institut d’Etudes Politiques de Paris), alla Sorbonne e presso l’HEC Business School (Hautes Etudes Commerciales de Paris).

Insegna in queste istituzioni e presso le università di Georgetown, alla Johns Hopkins, a Princeton e a Oxford.